Wednesday 22 Sep 2021

You are here Fita Veneto Comitato di Vicenza "Teatro sotto le stelle": cinque serate a Trissino

"Teatro sotto le stelle": cinque serate a Trissino

Cinque appuntamenti a Trissino all'insegna del "Teatro sotto le stelle". A proporli, a partire da mercoledì 7 luglio e con inizio sempre alle 21, sono il Comune di Trissino - Assessorato alla Cultura e all'Identità veneta e il Comitato provinciale di Vicenza della Federazione Italiana Teatro Amatori (FITA) con il patrocinio di Provincia di Vicenza e Reteventi Veneto.

Sipario dunque mercoledì 7 nell'anfiteatro di Selva di Trissino con la compagnia La Trappola di Vicenza in "Una delle ultime sere di Carnovale", grande classico goldoniano che la regia di Alberto Bozzo propone in una versione particolarmente accattivante, giocando su ritmo, musica, scenografie e costumi d'impatto. La commedia è considerata l'addio a Venezia da parte di Goldoni, che proprio allora, nel 1762, lasciava la sua città per Parigi: allo stesso modo, nel testo, il disegnatore di stoffe Anzoleto si appresta a lasciare Venezia per la Moscovia; ma come potrà mai spezzare il cuore della dolce Domenica, innamorata di lui?
Martedì 13 luglio spazio ai bambini nel parco di villa Caliari Bassani Dalle Ore Buffa, dove Gli Scordati proporranno "Urca Urca Tirulero, Cantagallo Racconta", per un piacevole e colorato intrattenimento adatto ai baby spettatori, con la regia di Ivana Pizzuto e gi arrangiamenti musicali di Luca Marchezzolo.
Ritorno all'anfiteatro di Selva per i due appuntamenti successivi. Martedì 20 risate a cuor leggero con la compagnia I Sambei in "Dighe de yes!" di Loredana Cont, spassosa commedia che vede in azione un giovane scapolo attento al risparmio e i suoi pittoreschi parenti in arrivo dagli States. Martedì 27, invece, una scelta di letture con musica dal vivo dall'Inferno di Dante curata da La Zonta di Thiene: un omaggio al Sommo Poeta nel settimo centenario della morte.
Chiusura di cartellone martedì 31 agosto, di nuovo a Villa Caliari per "Cotole", pungente lettura dell'universo femminile firmata dalla compagnia Le Scoasse, con testo di Lavinia Bortoli scritto in collaborazione con Clelia Allegretta.

Ingresso libero. In caso di maltempo gli spettacoli si svolgeranno nell'aula magna delle Scuole.