Monday 03 Oct 2022

You are here Fita Veneto

F.I.T.A. Veneto - Comitato Regionale APS

Sede Fita Veneto
Stradella delle Barche, 7
36100 Vicenza
Tel. e fax: 0444 324907
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
www.fitaveneto.org

Orari d'ufficio:
dal lunedì al venerdì
dalle 9 alle 13
Presidente: Mauro Dalla Villa
Vice Presidente e segretario: Giovanni Mariuzzo
Consiglieri: Gianfranco Ara
Fabrizio Perocco
Presidente organismo di controllo: Roberto De Giuli
Componenti organismo di controllo: Luisa Netto
Germano Nenzi
Presidenti dei Comitati provinciali: Enrico Ventura (PD)
Roberta Benedetto (RO)
Sladana Reljic (TV)
Gianni A. Visentin (VE)
Giovanni Clemente (VI)
Nicola Marconi (VR)
Il Comitato è integrato da Aldo Zordan, in qualità di vicepresidente Fita nazionale.
Segreteria: Cristina Cavriani
Eleonora Tovo
Ufficio stampa: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Gestione sito web: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Festival regionale "Pillole di Teatro": vince Alberto Felisati

È Alberto Felisati di Rovigo il vincitore della seconda edizione del Festival regionale del monologo "Pillole di Teatro", promosso dalla Federazione Italiana Teatro Amatori (FITA) del Veneto. La vittoria è arrivata la sera di venerdì 2 settembre a Rovigo, in una piazza Annonaria da "tutto esaurito": un appuntamento che ha concluso in bellezza il concorso, organizzato con il sostegno di Fondazione Rovigo Cultura, con il sostegno e il patrocinio della Regione del Veneto e del Comune di Rovigo e con il patrocinio della Provincia di Rovigo.
L'interprete, in forza alla compagnia El Canfin di Baricetta, ha convinto la giuria proponendo il brano "La notte poco prima della foresta" di Bernard-Marie Koltès. "Un grido di dolore contro l'ingiustizia di un mondo che non sa più ascoltare. Grande partecipazione dell'interprete per un testo duro e potente" ha dichiarato nella sua motivazione la giuria, composta dalla giornalista Alessandra Agosti, dall'attore e regista Armando Carrara, dall'operatore teatrale e regista Emilio Milani e da Roberto Tovo, vicesindaco e assessore alla Cultura del Comune di Rovigo. Perfetta armonia, anche quest'anno, fra giuria tecnica e spettatori: a Felisati, infatti, è andato anche il premio del pubblico. La commissione, infine, ha voluto segnalare con una menzione speciale altri due interpreti: Maurizio Noce di Proposta Teatro Collettivo di Arquà Polesine (Rovigo), di scena con "Mi' padre è morto partigiano" di Roberto Lerici, e Pasqualina Milano de La Caneva di Lorenzaga (Treviso), che si è esibita ne "La bibbia dei villani - Monologo di Eva" di Dario Fo e Franca Rame.

Continua...

Festival "Pillole di Teatro": già sold-out la finale di venerdì 2 settembre a Rovigo

Uno scintillante "tutto esaurito" conquistato in pochissimi giorni per la serata finale del Festival regionale del monologo "Pillole di Teatro", in programma venerdì 2 settembre a Rovigo, alle 21, in piazza Annonaria.

Promossa dal Comitato veneto della Federazione Italiana Teatro Amatori – FITA, in questa sua seconda edizione la kermesse ha visto susseguirsi sei eliminatorie provinciali realizzate d'intesa con i Comitati FITA di Padova, Rovigo, Treviso, Venezia, Verona e Vicenza e con i Comuni ospitanti delle singole selezioni, tutte accompagnate da un successo di pubblico ulteriormente confermato, ora, dal sold-out della finalissima.

Continua...

Allori "nazionali" per La Zonta e Teatroimmagine

Ci sono anche le compagnie venete Teatroimmagine di Salzano (Venezia) e La Zonta di Thiene (Vicenza) tra le vincitrici dei premi Fitalia e Festival delle Regioni d'Italia, promossi dalla Federazione Italiana Teatro Amatori (FITA) e consegnati al teatro Caio Melisso di Spoleto sabato 30 luglio scorso, a conclusione della XXXIII edizione della Festa del Teatro Italiano, ospitata quest'anno dall'Umbria.

Continua...

FITAINFORMA: online il nuovo numero

È online il nuovo numero di Fitainforma, il periodico di approfondimento teatrale di FITA Veneto. In questo numero, oltre a segnalazione di eventi e notizie dal territorio, un focus sulla regia, con al centro quanto emerso nell'ultimo congresso regionale, tra esperienze e visioni a confronto. Ma spazio anche al rapporto fra teatro e arte figurativa, con una lettura storica di questa relazione e rilievo ad alcune testimonianze particolarmente significtive, dal Living Theater a Joseph Beuys, Gina Pane, Marina Abramovic, Vito Acconci e altri. E poi alcuni personaggi cui rendere un omaggio speciale: Pier Paolo Pasolini, nel centenario della nascita, Molière per il quarto centenario e Sarah Bernhardt, di cui nel 2023 si celebreranno i cento anni dalla morte.

 

Festival Regionale "Pillole di Teatro": i dodici finalisti

Ora non resta che aspettare venerdì 2 settembre, quando a Rovigo, alle 21 in piazza Annonaria, si svolgerà la finalissima della seconda edizione del Festival regionale del monologo "Pillole di Teatro", concorso promosso dal Comitato veneto della Federazione Italiana Teatro Amatori – FITA, d'intesa con i suoi Comitati provinciali e con i Comuni ospitanti delle singole selezioni, svoltesi nelle ultime settimane.

Continua...

5° Gran Premio del Teatro Amatoriale Veneto Ecco le cinque finaliste

Sottosopra di Padova, Soggetti Smarriti di Treviso, La Moscheta e G.T. Einaudi-Galilei di Verona, La Calandra di Vicenza. Sono queste le cinque formazioni che si sfideranno alla quinta edizione del Gran Premio del Teatro Veneto, kermesse organizzata dalla Federazione Italiana Teatro Amatori regionale con in palio anche un lasciapassare per la finalissima nazionale.

Uscite da un prima fase di selezione, le compagnie finaliste saranno ora chiamate a confrontarsi con la giuria tecnica, composta dai critici Alessandra Agosti, Sofia Teresa Bisi e Filippo Bordignon.

Due gli allestimenti goldoniani, entrambi liberi adattamenti.

Continua...

Roberto Pinato vince l'interregionale del monologo

Una bella notizia per il Festival regionale del monologo "Pillole di Teatro", promosso dal Comitato veneto della Federazione Italiana Teatro Amatori (FITA). Proprio nei giorni in cui prende il via la seconda edizione della rassegna, infatti, l'attore rodigino Roberto Pinato, vincitore della prima stagione della manifestazione, ha vinto l'abbinato Festival interregionale - Premio Arte Cultura Natura organizzato da FITA Umbria e FITA Abruzzo.

In forza alla compagnia Teatro Insieme di Sarzano (Rovigo), Pinato ha dunque conqui-stato anche la giuria interregionale con il monologo che l'aveva portato sul gradino più alto del podio veneto: "Il professore", da "Giù al nord" di Antonio Albanese.

Continua...

Settimane musicali all'Olimpico: biglietti convenzionati per FITA

Grazie ad un accordo stretto tra Fita Veneto e le Settimane Musicali al Teatro Olimpico (qui il programma completo della 31ª edizione, in programma fino al 12 giugno www.settimanemusicali.eu), vengono messi a disposizione biglietti convenzionati per assistere ai concerti che si terranno tra il 29 maggio e il 10 giugno: a 20 euro per i posti centrali, a 10 per i laterali e la platea. Tra le protagoniste degli eventi, oltre a musicisti e cantanti, da segnalare anche le attrici Giuliana Musso (su testi di Pier Paolo Pasolini) e Paola Pitagora (che leggerà "Sherazade" da "Le mille e una notte").

Continua...