Saturday 24 Aug 2019

You are here Compagnie Vicenza Insieme per far filò di Arcugnano

Insieme per far filò di Arcugnano

Anno di fondazione: 2012
Presidente: Francesca Anzalone
Indirizzo: Via Vegre, 16 - 36057 Arcugnano (VI)
Telefono: 329 5454463
Fax: -
E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Sito web: www.farfilo.it
Referenti: Francesca Anzalone - 329 5454463

Spettacoli disponibili


Siori e poareti
da Eduardo Scarpetta

Adatt., trad. e regia di Francesco Baruffato

Tipo di teatro: -

LocandinaLocandina
Opera tratta da "Miseria e nobiltà" di E. Scarpetta. Felice è un povero scrivano di strada, perennemente senza soldi, condivide un paio di stanze in affitto con la compagna Palma, il figlio Carletto, l'amico Natale che è fotografo ambulante, la moglie di costui, Pasqua e la loro figlia Paolina. Un giorno si rivolge a loro un giovane nobile e ricco, il marchesino Eugenio Favetti che, innamorato di Gemma, figlia dell'ex cuoco Gaetano Semolone, desidera sposarla. Il progetto però è osteggiato dal padre del ragazzo, il marchese Ottavio, che non accetta di avere per nuora la figlia di un ex cuoco, per quanto estremamente ricco. Ecco allora l'escamotage: Eugenio chiede a Natale e ai suoi amici di recarsi a casa del cuoco fingendo di essere i suoi parenti altolocati e quindi di acconsentire alle nozze, ma...

L'Hotel del libero scambio
di Georges Feydeau

Adatt., trad. e regia di Francesco Baruffato

Tipo di teatro: -

LocandinaLocandina
Da un classico vaudeville francese dell'800, la Compagnia di Teatro Amatoriale "Far Filò" di Arcugnano ha riadattato, tradotto in dialetto vicentino e calato nella realtà locale - senza nessuna collocazione temporale ben precisa - le vicende descritte da Georges Feydau in "L'Hotel du libre échange", 1984. Assistendo alle vicende dei vari personaggi, un quesito sorge spontaneo: quanto possono durare fedeltà coniugale e stima per un amico, se messa a dura prova da noia e consuetudine...?

L'Onorevole Campodarsego
di Libero Pilotto

Regia di Francesco Baruffato

Tipo di teatro: -

LocandinaLocandina
In questo spassoso testo ottocentesco di viene messa sotto accusa la vita di provincia di un Veneto appena entrato a far parte dello Stato Italiano. La vicenda parte da Rosà, in casa del conte Pio Campodarsego, la famiglia è riunita al gran completo: si sta per decidere se Pio debba partire per Roma ove è stato chiamato ad assumere la carica di deputato al Parlamento. L' autorizzazione è accordata ad un patto: che a Roma egli dovrà far sentire la sua voce "tuonando" in "difesa degli interessi della Chiesa tutta ; partirà da solo, la moglie non dovrà seguirlo, troppi pericoli per una giovane sposa, alla quale una sana astinenza dai rapporti coniugali non potrà far... che bene. Dal salotto del castello di Rosà, ove aleggia odor d'incenso e sagrestia, l'azione passa a Roma, nelle sale del mondano caffè Gambrinus con contorno di cameriere disponibili a "soddisfare" i clienti in tutte le loro richieste, personaggi di varia nazionalità e andirivieni di deputati a caccia di avventure galanti...

Notizie dei Comitati Provinciali

Tel. +390444324907
P.IVA 02852000245
Comitato regionale:
INFORMATIVA PRIVACY & COOKIES