Monday 03 Oct 2022

You are here Archivio notizie Venezia Spettacoli fino a marzo al teatro Momo di Venezia

Spettacoli fino a marzo al teatro Momo di Venezia

Ha preso il via a novembre al Teatro Momo di Venezia e proseguirà fino a marzo la quindicesima edizione di "Divertiamoci a Teatro", rassegna di teatro amatoriale

organizzata dal Comitato provinciale di Venezia della Fita in collaborazione con il Comune. Ricco il cartellone, che affianca grandi classici della prosa brillante a riletture e nuove produzioni. Applauditi, fino a oggi, gli spettacoli "Le baruffe chiozzotte" di Carlo Goldoni con il Piccolo Teatro Città di Chioggia, "Napoli milionaria" di Eduardo De Filippo con la Nuova Compagnia Teatrale ‘A Fenesta di S. Donà di Piave e "Nessuno è perfetto" di Simon Williams, con La Ribalta di Piove di Sacco, nel Padovano.L'appuntamento passa poi a gennaio, con uno spettacolo in cartellone il 31 del mese: sarà la volta di Teatroimpiria di Verona, di scena con "Toccata e fuga" di Derek Benfield. Tre invece gli appuntamenti di febbraio. Si comincia il 6 con lo spettacolo fuori abbonamento "Pipino il Breve", di Toni Cucchiara, firmato da Il Palco di Sanbruson di Dolo (Venezia). Il 14, giorno di San Valentino, ci staranno bene i languori di "Una delle ultime sere di carnovale" di Goldoni, con La Goldoniana di San Stino di Livenza. Infine, atmosfera decisamente diversa con "Signorina, si spogli", commedia di Armando Carrara assai liberamente tratta da "Ciò che vide il maggiordomo" di Joe Orton, messa in scena dal Teatro Instabile di Creazzo (Vicenza). A marzo si comincia con uno spettacolo fuori abbonamento in compagnia del Piccolo Teatro del Garda di Bardolino (Verona): "Sugar. A qualcuno piace caldo", libretto di Peter Stone, musica di Jule Styne e liriche di Bob Merrill, il tutto ispirato all’intramontabile film di Billy Wilder con Marilyn Monroe, Toni Curtis e Jack Lemmon. Infine, il 14, "Mato per le done" di Enzo Duse con El Garanghelo di Venezia.