Saturday 10 Dec 2022

You are here Fita Veneto Comitato di Venezia Nuova stagione al Teatro di Pianiga: il pubblico sceglie il suo campione

Nuova stagione al Teatro di Pianiga: il pubblico sceglie il suo campione

Al via venerdì 11 novembre la nuova stagione di spettacolo al Teatro Comunale di Pianiga, che fino al 18 marzo terrà compagnia al pubblico, chiamato anche ad assegnare, esprimendo il proprio gradimento, il premio "San Martino", giunto alla sua quinta edizione. La rassegna è organizzata dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Pianiga e dalla compagnia Amici del Teatro di Pianiga APS (nella foto).
Quindici gli spettacoli in cartellone, scelti soprattutto nel panorama del teatro amatoriale veneto, sia dialettale che in lingua, ma non mancheranno anche appuntamenti con la musica e il cabaret. In più, un evento per le terze medie del plesso scolastico di Pianiga, nella giornata contro la violenza sulle donne di venerdì 25 novembre.

Da segnalare, in cartellone, la presenza di numerose compagnie FITA Veneto: Il cilindro di Trebaseleghe (Padova) in "Ora no, tesoro" di Ray Cooney, per la regia di Riccardo Mangano (sabato 19 novembre); Trentamicidellarte di Villatora di Saonara (Padova) ne "Il figlio del temporale", adattamento e regia di Gianni Rossi (sabato 3 dicembre); Prototeatro di Montagnana (Padova) ne "La locandiera e gli amorosi" di Carlo Goldoni, regia di Piero Dal Prà (sabato 10 dicembre); Amici di Cesco di San donà di Piave (Venezia) in "A lengua dee femene" di Marco Bortolin e RinoCampagna, regia di Giuliano Bozzo (sabato 4 febbraio); Compagnia Malcontenta di Malcontenta (Venezia) in "Chi la fa l'aspetti", testo e regia di Ivan Di Noia (sabato 11 febbraio); Amici Teatro dell'Attorchio di Cavaion Veronese (Verona) in "Cantiere a luci rosse" di Igino Dalle Vedove, regia di Ermanno Regattieri (sabato 18 febbraio); La Moscheta di Colognola ai Colli (Verona) in "Una casa di pazzi" di Roberto D'Alessandro, regia di Daniele Marchesini (sabato 25 febbraio); Proposta Teatro Collettivo di Arqua' Polesine (Rovigo) ne "La corte de le pignate" di Ferdinando Palmieri, regia di Giorgio Libanore (sabato 11 marzo).

Tutti gli spettacoli iniziano alle 21. Biglietti a 8 euro, ingresso gratuito under 15 accompagnati da un adulto. Informazioni su www.amicidelteatrodipianiga.it oppure al 348 6520905. Prenotazione e prevendita al 349 3590883 (dalle 16 alle 18).

Il programma completo