Wednesday 17 Aug 2022

You are here Fita Veneto Comitato di Rovigo Festival dei monologhi "Pillole di Teatro": Alberto Felisati e Maurizio Noce vincitori polesani

Festival dei monologhi "Pillole di Teatro": Alberto Felisati e Maurizio Noce vincitori polesani

Sono Alberto Felisati della compagnia CIC El Canfin di Baricetta e Maurizio Noce di Proposta Teatro Collettivo di Arquà Polesine i vincitori delle selezioni per la provincia di Rovigo del Festival regionale del monologo "Pillole di Teatro", manifestazione promossa dalla Federazione Italiana Teatro Amatori (FITA) del Veneto d'intesa con i suoi Comitati provinciali e in collaborazione con i Comuni ospitanti e con il sostegno di Fondazione Rovigo Cultura.

La vittoria dei due interpreti, che si sono confrontati con altri otto sfidanti davanti a un pubblico numeroso e partecipe, è giunta al termine di una bella serata svoltasi giovedì 30 giugno ad Adria, condotta dalla presidente di FITA Rovigo, Roberta Benedetto, e con la facciata del Teatro Comunale a fare da suggestiva scenografia. A nome del Comune, che ha patrocinato l'evento, è intervenuto il sindaco Omar Barbierato, mentre per la Pro Loco, che ha contribuito all'organizzazione, la presidente Letizia Guerra. Per FITA Veneto, infine, presente il presidente regionale, Mauro Dalla Villa.

Arduo il compito della giuria, composta da Roberto Cuppone, Antonia Fruggeri e Paolo Ruzza. Alberto Felisati si è esibito ne "La notte poco prima della foresta" di Bernard-Marie Koltès e ha convinto "per la continuità e la coerenza espressive, la capacità di trasmettere al pubblico l'emozione e l'attualità del testo". Maurizio Noce ha invece presentato "Mi' padre è morto partigiano" di Roberto Lerici: un'interpretazione che la giuria ha apprezzato "per la naturalezza dell'affabulazione, la concentrazione e la capacità di trasmettere la dimensione onirica e insieme storica del dialogo".

Assegnate anche due menzioni speciali: a Claudio Zanforlin de El Tanbarelo per "Gastone" di Ettore Petrolini e a Marco Bottoni della compagnia Buoni & Cattivi per "La paura" di Giorgio Gaber e Sandro Luporini.

Per Felisati e Noce appuntamento ora il 2 settembre a Rovigo, dove si contenderanno il premio regionale con i vincitori delle analoghe selezioni in atto per le province di Padova, Treviso, Venezia, Verona e Vicenza. Il vincitore assoluto della kermesse veneta entrerà di diritto tra i finalisti di un concorso nazionale del monologo, che quest'anno ha visto l'affermazione proprio del vincitore dell'edizione 2021 di "Pillole di Teatro": l'attore Roberto Pinato della compagnia Teatro Insieme di Sarzano (Rovigo) con il monologo "Il professore", da "Giù al nord" di Antonio Albanese, primo classificato al Festival Interregionale del Monologo promosso da FITA Umbria e FITA Abruzzo, svoltosi al Teatro degli Avvaloranti a Città della Pieve (Perugia).