Thursday 27 Apr 2017

You are here Maschera d`Oro 28^ Edizione 2016

28^ edizione 2016

Faber Teatro 2016: all'Olimpico La Barcaccia vincitrice della Maschera

Applausi, risate e ancora applausi per La Barcaccia di Verona, che sabato 18 giugno ha proposto sul palcoscenico del Teatro Olimpico di Vicenza "Il ventaglio" di Carlo Goldoni, per la regia di Roberto Puliero: un'occasione assolutamente speciale, offerta dalla Confartigianato provinciale grazie al suo Premio Faber Teatro, da oltre vent'anni abbinato al Festival nazionale "Maschera d'Oro", la cui ultima edizione è stata appunto vinta dalla formazione scaligera.

Continua...

XXVIII Festival Nazionale Maschera d'Oro: vince La Barcaccia di Verona con "La cameriera brillante" di Carlo Goldoni | Video

È andata alla compagnia La Barcaccia di Verona per "La cameriera brillante" di Carlo Goldoni, con la regia di Roberto Puliero, la vittoria alla 28ª edizione del Festival nazionale "Maschera d'Oro", kermesse del teatro amatoriale organizzata da F.i.t.a Veneto / Federazione Italiana Teatro Amatori in collaborazione con Regione, Comune e Il Giornale di Vicenza, insignita della Medaglia del Presidente della Repubblica per meriti artistici e patrocinata da Provincia e Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo. Il Festival è realizzato d'intesa con Confartigianato Vicenza, partner speciale che, da 22 anni, affianca al concorso il suo Premio "Faber Teatro": grazie ad esso, sabato 18 giugno prossimo, La Barcaccia si esibirà sul cinquecentesco palcoscenico dell'Olimpico, gioiello palladiano e teatro coperto più antico del mondo.

Continua...

28° Festival Nazionale Maschera d'Oro: testa a testa sul filo di lana tra Bianconiglio di Salerno, Barcaccia di Verona e Imprevisti di Bologna

Annunciate le nomination per la vittoria al 28° Festival nazionale "Maschera d'Oro": a contendersi il gradino più alto del podio, scelte dalla giuria fra le sette finaliste della kermesse organizzata da F.i.t.a. Veneto - Federazione italiana teatro amatori, sono le compagnie Teatro del Bianconiglio di Salerno per "Settàneme", scritto e diretto da Bruno Di Donato; La Barcaccia di Verona per "La cameriera brillante" di Carlo Goldoni, regia di Roberto Puliero; e Compagnia degli Imprevisti di Bologna per "I cardellini", scritto e diretto da Lucia Bonini. Per due di queste, inoltre, - Bianconiglio e Barcaccia - nomination anche come spettacolo più gradito dal pubblico, in un testa a testa con l'Accademia Teatrale Campogalliani di Mantova per "La scuola delle mogli" di Molière, regia di Mario Zolin.

Continua...

XXVIII Festival Nazionale Maschera d'Oro: sabato 12 marzo il teatro di Sam Shepard "Crimini del cuore e menzogne della mente"

Sam Shepard, attore e sceneggiatore, è tra le voci di maggior risalto del teatro e del cinema degli Stati Uniti, della cui realtà sociale, politica, economica e culturale ha offerto uno sguardo lucido, disincantato e corrosivo. Così avviene anche in "Crimini del cuore e menzogne della mente", lavoro con il quale il G.a.d. Città di Trento, diretto da Alberto Uez, ha conquistato un posto in finale alla 28ª edizione del Festival nazionale "Maschera d'Oro" e che andrà in scena, al Teatro San Marco di Vicenza, sabato 12 marzo alle 21.

Continua...

XXVIII Festival Nazionale Maschera d'Oro: sabato 5 marzo "I cardellini" di Lucia Bonini, una commedia noir tra risate e riflessione

I fratelli Tognetti vivono da sempre nell'appartamento di famiglia. Lei è una zitella nevrotica e logorroica, aggrappata a illusioni di successo come scrittrice di romanzi erotici. Lui è tanto autoritario in casa quanto represso nel mondo reale, innamorato senza speranza di un giovane collega di lavoro che idealizza. Ma che cosa succede davvero in quell'appartamento? Quali segreti nascondono questi due fratelli che si tormentano con piccole cattiverie e crudeltà eppure non possono vivere l'uno senza l'altra? E dove vanno a finire gli sventurati uomini che varcano la soglia di quella casa?

Continua...