Monday 22 Oct 2018

You are here Fita Veneto Comitato di Vicenza La Compagnia Astichello presenta la 12ª edizione di "Febbraioateatro"

La Compagnia Astichello presenta la 12ª edizione di "Febbraioateatro"

Dodicesima edizione per "Febbraioateatro", la rassegna firmata dalla Compagnia Astichello di Monticello Conte Otto, d'intesa con l'Amministrazione Comunale, che da domenica 28 gennaio propone cinque pomeriggi di teatro nell'Aula Magna delle Scuole Medie di Cavazzale, tutti con inizio alle 16. Quattro degli spettacoli in scaletta si sfideranno per conquistare, grazie al voto del pubblico, l'11° Premio "Danilo Dal Maso", riconoscimento dedicato alla memoria dell'attore e autore, che fu tra le colonne della compagnia.

 

Realizzata in collaborazione con Pro Loco, Fidas e Fita Veneto e con il contributo della BCC Banca San Giorgio Quinto Valle Agno, la rassegna prende dunque il via domenica 28 gennaio con "Il clan delle vedove", celebre commedia di Ginette Beauvais Garcin, proposta dalla compagnia Lo Scrigno di Vicenza, per la regia di Stefania Carlesso. Al centro della divertente vicenda un gruppo di amiche, accomunate dalla vedovanza. Rosa, in particolare, perde improvvisamente il marito, e la vicinanza di Marcella e Gilda le è di conforto. Ma una telefonata porterà la vicenda lungo strade del tutto inattese.
Domenica 4 febbraio appuntamento con la compagnia Tradizioni Venete "P. Xicato" di Padova, di scena con "Natale in casa Cavin", per la regia di Alberto ed Enrico Ventura, quest'ultimo anche autore del testo. Comicità e satira di costume si fondono in questa pièce che, ambientata ai giorni nostri, racconta un Natale vissuto da una famiglia veneta, i cui componenti divengono protagonisti di una trama tanto semplice quanto intrisa di caustico e graffiante realismo.
Un tuffo nella storia vicentina, invece, quello proposto domenica 11 febbraio dallo spettacolo "Donne dimenticate": un affresco corale dal quale, attraverso i secoli, si staccano figure di donne trascurate, se non del tutto cancellate, dalla storia ufficiale della città. Popolane o aristocratiche, eroine di guerra o riformatrici sociali: a tutte loro l'autore Antonio Baldo, la regista Liniana Boni e un gruppo di attrici - sotto l'egida della Compagnia "Città di Vicenza" - offrono un doveroso e coinvolgente omaggio.
A seguire, per l'ultimo appuntamento in concorso al Premio "Danilo Dal Maso", appuntamento domenica 18 febbraio con la compagnia Teatroinsieme di Zugliano, diretta da Gabriella Loss in "Coinquilino cercasi...", adattamento della stessa Loss di una commedia di Roberto Giacomozzi. Siamo a Venezia, nel pieno della stagione turistica estiva. Per risolvere i problemi economici della sua parrocchia, il giovane padre Cirillo decide, sia pure a malincuore, di subaffittare una stanza del proprio appartamento. Le sue mille raccomandazioni all'agente immobiliare, però, non eviteranno una serie di esilaranti disastri.
Terminata la fase di gara, ancora un appuntamento da non perdere per il pubblico. Domenica 25 febbraio si conoscerà infatti il nome della compagnia vincitrice del concorso, in un pomeriggio arricchito dallo spettacolo di Gigi Mardegan "Abecedario comico dei veneti", spassosa carrellata di brani firmati da svariati autori.

Al termine di ogni spettacolo, brindisi con il pubblico. Biglietto unico 6 euro. Info: Comune di Monticello (0444 947511), Compagnia Astichello (335 7770107), Fita Veneto (0444 324907) e www.fitaveneto.org.

Il programma completo


Tel. +390444324907
P.IVA 02852000245
Comitato regionale:
INFORMATIVA PRIVACY & COOKIES