Monday 10 Dec 2018

You are here Fita Veneto Comitato di Venezia Domenica al Pascutto di S. Stino di Livenza dalla "Maschera" arriva "La sensale di matrimoni"

Domenica al Pascutto di S. Stino di Livenza dalla "Maschera" arriva "La sensale di matrimoni"

Nuovo appuntamento speciale per le celebrazioni della 30ª edizione del Festival nazionale "Maschera d'Oro", kermesse organizzata dal Comitato Veneto della Federazione Italiana Teatro Amatori (Fita), con la Regione del Veneto fra i partner istituzionali. Grazie al patrocinio e alla collaborazione del Comune di San Stino di Livenza, in provincia di Venezia, domenica 11 marzo alle 16.30, al Teatro Pascutto, la compagnia finalista La Ringhiera di Vicenza proporrà infatti una replica straordinaria del proprio spettacolo "La sensale di matrimoni" di Thornton Wilder, diretto da Riccardo Perraro.

Celebre anche come musical e per la versione cinematografica del 1969 con Barbra Streisand e Walter Matthau (intitolata "Hello, Dolly!", per la regia di Gene Kelly), "La sensale di matrimoni" di Wilder si rifà a due testi precedenti: la farsa ottocentesca "A day well spent" dell'inglese Johann Oxenford e, tratta da quella, la commedia "Einen Jux will er sich machen" dell'austriaco Johann Nestroy (1801-1862). Da lì partì l'autore statunitense, famoso per opere come "Piccola città" e "La famiglia Antrobus", proponendo il testo prima come "The merchant of Yonkers", ma con scarso successo di pubblico, e successivamente come "The matchmaker", questa volta tra gli applausi.
Protagonista della vicenda è Dolly Gallagher Levi, un'intraprendente irlandese. Quando la donna viene a sapere che il suo cliente Horace Vandergelder, vedovo, è in cerca di una nuova moglie, la sensale mette in atto un piano complesso ma dall'obiettivo ben preciso: diventare la seconda signora Vandergelder.


Nata nel 1979 e attiva nei più diversi generi teatrali, per questo allestimento La Ringhiera porta sul palcoscenico - oltre allo stesso Perraro nel ruolo di Horace e a Rosanna Dalla Rosa in quello di Dolly - Massimo Grolla, Elia Sgolmin, Andrea Casarotto, Edoardo Billato, Nereo Vencato, Michele Perretta, Alessio Signaroli, Francesca Pilotto, Lorenza Rizzato, Elisa Lovato, Sara Adami, Lucia Galzignato e Gabriella Variati. Scene di Perraro e Nereo Vencato, costumi di Carolina Cubria Piris, audio e luci di Paolo Canova.

Biglietto unico a 6 euro, in vendita a teatro dalle 15. Informazioni e prevendite (senza supplemento): Fita Veneto, tel. 0444 324907 e Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

Tel. +390444324907
P.IVA 02852000245
Comitato regionale:
INFORMATIVA PRIVACY & COOKIES