Wednesday 20 Feb 2019

You are here Fita Veneto Il veneto Marco Faccin tra i selezionati per l'edizione 2019 di Itaf

Il veneto Marco Faccin tra i selezionati per l'edizione 2019 di Itaf

C'è anche Marco Faccin, della compagnia Teatroinsieme di Zugliano (Vicenza), tra i nove selezionati per la sesta edizione di Itaf (International Theater Academy of Fita), il progetto di alta formazione per giovani iscritti promosso dalla Federazione Italiana Teatro Amatori (Fita), leader nel settore a livello nazionale con circa 25mila tesserati. Condividerà il percorso con Elia Vignola, 28 anni, Gabriel Contardi, 17, e Maria Beatrice Papagni, 25, attivi in compagnie Fita dell'Emilia Romagna; Laura Boriassi, 20, dalla Liguria; Alessandra Minchillo, 23, e Matteo Ghisolfi, 20, dal Piemonte; Max Americo Lippolis, 20, dalla Puglia; e Chiara Calandrino, 22, dalla Sicilia. Tutti loro sono stati scelti attraverso un'audizione svoltasi il 14 gennaio scorso a Roma, sotto la guida di Daniele Franci, direttore artistico e regista di Itaf, e della direttrice Maria Grazia De Marco.

Il percorso Itaf si articolerà quest'anno in cinque settimane di residenza: le prime quattro si svolgeranno nella sede del Centro nazionale di formazione Fita di Reggio Emilia, dal 28 gennaio al 4 febbraio, dal 3 all'8 marzo, dal 31 marzo al 7 aprile e dal 17 al 24 giugno; l'ultima, prevista in ottobre, porterà gli "itafiani" a Utrecht, in Olanda, presso il Creative College, da anni partner attivo del progetto. Durante il percorso formativo nascerà lo spettacolo "The walls. I muri".
"Auguriamo buon lavoro al nostro Marco Faccin – commenta Mauro Dalla Villa, presidente Fita Veneto – che virtualmente rappresenta tutti i giovani di Fita Veneto, che una volta di più invitiamo a partecipare alle occasioni formative e di incontro proposte dal nostro Comitato e a farsi loro stessi parte attiva per nuove proposte in materia. Ricordo al riguardo che nel prossimo mese di giugno arriverà nel nostro territorio il progetto nazionale Fondamenta – Una rete di giovani per il sociale, che sta girando l'Italia, finanziato da un bando del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali: proporremo un workshop gratuito di tre giorni, per giovani dai 18 ai 30 anni (iscritti e non) interessati all'uso del linguaggio teatrale nel sociale, guidati da esperti formatori. Un'occasione da non perdere per chi voglia conoscere o approfondire questo aspetto del fare teatro".

Tel. +390444324907
P.IVA 02852000245
Comitato regionale:
INFORMATIVA PRIVACY & COOKIES